MESSINA. A causa di un blackout elettrico, gran parte della città è al buio da circa un’ora, con numerosi disagi per cittadini, negozianti e automobilisti. Spenti anche parecchi semafori, con relative ripercussioni sul traffico. A causare il blackout è stato un incendio a una cabina elettrica in via San Cosimo che alimenta il centro città e alcune zone limitrofe. Al lavoro il 115, in attesa dei lavori di riparazione da parte dell’Enel.

È stata una passante, intorno alle 9 del mattino, a notare il fumo nero che usciva dall’interno di una cabina “primaria” dell’Enel di via San Cosimo. Allarmata, ha subito avvisato i vigili del fuoco che sono subito intervenuti. L’incendio ha provocato numerosi disagi con un black out sia nella zona sul che al centro città. Fermo per circa mezz’ora anche il tram, mentre alcuni semafori sono “saltati”. Tecnici dell’Enel stanno intervendo e la situazione sta tornando gradatamente alla normalità.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments