Trentuno chili e mezzo di marijuana sono stati sequestrati dai poliziotti della Squadra Mobile all’imbarcadero di rada San Francesco ad un 54enne di Milazzo. In manette è finito Francesco Di Giovanni. L’uomo è stato fermato all’alba di ieri durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti. L’uomo era appena sbarcato dal traghetto proveniente da Villa San Giovanni e a bordo della sua auto trasportava la droga, nascosta nel bagagliaio posteriore e suddivisa in due grossi involucri in cellophane.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata insieme alla somma di denaro pari ad 465 euro rinvenuta nel borsello dell’arrestato, ritenuta provento dell’attività illecita. L’uomo è stato portato alla casa circondariale di Messina e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments