MESSINA. Ha tenuto con il fiato sospeso per diverse ore, facendo vivere momenti di apprensione, l’incendio scoppiato oggi nelle campagne di Alì Terme, che ha distrutto sterpaglie e rami secchi. A causa del vento, le fiamme si sono velocemente propagate fino quasi a minacciare un agriturismo di contrada Baglio. A fare arretrare il fronte del fuoco due squadre di Vigili del Fuoco, alle quali se ne è poi aggiunta una terza. A metà pomeriggio le operazioni di spegnimento si sono quasi del tutto concluse e la situazione è tornata sotto controllo.

Nel frattempo è scattato un altro allarme incendio nella vicina Santa Teresa Riva:  anche in questo caso ad andare in fiamme sono state delle sterpaglie. Vigili del fuoco, infine, al lavoro anche a Castelmola.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments