MESSINA. Da lunedì 25 maggio avrà inizio l’attività sanitaria di monitoraggio a domicilio dei pazienti Covid 19 positivi. A comunicarlo, in una nota, è la direzione generale dell’ASP di Messina, che ha comunicato ai distretti sanitari del territorio. Dopo l’individuazione di Stefano Leonardi come coordinatore provinciale, sono stati anche individuati i referenti distrettuali a cui è stata data disposizione di raccordarsi con i direttori dei distretti per svolgere l’attività in modo capillare.

Dopo avere reclutato il personale medico, l’ASP di Messina ha consegnato ai referenti le apparecchiature sanitarie e la modulistica indispensabile; per quanto riguarda i farmaci ed altri materiali utili le procedure saranno disimpegnate nei punti di distribuzione territoriali.

Lascia un commento

avatar
400