MESSINA. Contrordine, il servizio di segnalazione tramite whatsapp lanciato dal sindaco Cateno De Luca e partito in pompa magna il 7 ottobre, è ancora attivo. Ma il numero non è più lo stesso. L’amministrazione ne ha fornito uno nuovo, al posto del vecchio, inesistente da qualche tempo.

A spiegarlo è il commissario Giardina Giovanni, comandante vicario della Polizia Municipale di Messina: “Mi scuso per il mancato funzionamento del vecchio numero di telefono, utilizzato per le segnalazioni su whatsapp da parte dei cittadini. Da poco abbiamo un nuovo numero di telefono, il 3357049539, perfettamente funzionante”, fa sapere, specificando poi che la nuova utenza è attiva da circa 10 giorni. “Abbiamo avuto grossi problemi tecnici (memoria e collegamento internet in particolare)”, specifica.

Il nuovo numero non è mai stato comunicato alla cittadinanza, mentre l’ultimo accesso sulla vecchia utenza, alla quale venivano segnalati i disservizi, è datato 22 novembre 2019, quindi un mese e mezzo dopo la data di attivazione.

 

 

 

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments