Astronomia: dallo Stretto… allo Spazio

 

Forse non tutti sanno che… c’è un piccolo corpo roccioso, all’interno del Sistema Solare, che porta il nome di Messina. Si trova ad oltre due volte e mezzo la distanza della Terra dal Sole (detta Unità Astronomica di base) ed è un piccolo asteroide scoperto nel luglio del 1936 dall’astronomo sudafricano Cyril V. Jackson, che durante i suoi viaggi di studio soggiornò per qualche tempo anche nella città dello Stretto. Chiamato “1949 Messina” proprio per rendere omaggio alla città peloritana, si trova nella cosiddetta fascia principale degli asteroidi, una regione compresa fra le orbite di Marte e Giove che contiene la maggiore concentrazione di asteroidi del nostro sistema planetario.

(In realtà, l’asteroide potrebbe essere intitolato alla omonima Messina che sta in Sudafrica)

 

1949 Messina

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments