Archivi della categoria: Le cinque

  Domenico Dolce (Dolce e Gabbana) Chi nel mondo non conosce Dolce e Gabbana? Nel duo il siciliano è Dolce, nato vicino a Palermo, dove da giovanissimo collabora nell’azienda d’abbigliamento di famiglia prima di trasferirsi a Milano. Lì studia fashion design e lavora per alcuni ateliers di moda come grafico. L’incontro magico con Stefano Gabbana avviene nel 1984. L’anno successivo i due stilisti presentano la loro prima … Continua a leggere Cinque stilisti siciliani che hanno vestito le dive »

  Aperitivo    Al “Le Roi”, Galleria Vittorio Emanuele III,  inizia alle 21 il “Martini party”. Un’occasione per bere tantissime specialità a base dello storico Vermut. Durante la serata, un’artista by Martini delizierà i partecipanti con i suoi ritratti mentre si degusta un ottimo Martini cocktail, il drink che ha fatto perdere la testa a Hemingway e James Bond.    

Carmen Consoli – Confusa e felice, 1997   La trentaduesima posizione nella classifica di Rolling Stone dei cento dischi italiani più belli potrebbe essere un ottimo biglietto da visita. In realtà, il secondo di Carmen Consoli non è un disco perfetto (e infatti i fan più integralisti gli preferiscono il successivo, “Mediamente isterica”). “Confusa e felice” è il disco perfetto per il 1997, per un’atipica cantante siciliana che a Sanremo ha l’ardire … Continua a leggere Cinque dischi grazie ai quali Catania è stata la patria del rock negli anni ’90 »

  Castelmola   Per chi non è ancora sazio delle bellezze di Taormina (o non sopporta il casino estivo), basta fare un paio di km in più in salita per arrivare in un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato a cinquant’anni fa. Piccolina, ben curata, con un panorama mozzafiato che arriva fino a Catania, ed un castello da cui prende il nome, Castelmola … Continua a leggere Cinque inconsueti luoghi di vacanza siciliani »

  Narcos L’agente della DEA Steve Murphy, in missione in Sud America per conto degli Stati Uniti, collabora con il collega dell’antidroga Javier Peña con l’obiettivo di catturare il boss della cocaina più potente e pericoloso del paese: Sua Maestà Pablo Emilio Escobar Gaviria, a capo del Cartello di Medellín. Basata – ovviamente – su una storia vera, la fortunata serie tv di Netflix è … Continua a leggere Cinque serie tv da non perdere (prima parte) »

  Riccardo Zampagna,  Messina – Roma 4-3 (2004/05) Doppio debutto sotto la burrasca per il Messina, al nuovo stadio San Filippo, ed in serie A dopo quarant’anni. Poco prima della partita, Giovepluvio decide che di acqua ne ha mandata abbastanza, il terreno di gioco miracolosamente tiene, la partita si gioca, anche su livelli piacevoli. Incredibilmente il Messina non solo non soccombe davanti alla potentissima Roma … Continua a leggere I cinque gol più emozionanti del Messina negli ultimi 30 anni »

Guernica   In pieno centro storico, all’ultimo piano dello storico palazzo Coppedè un tempo sede del Pci, è stato per anni il punto di riferimento per universitari, Erasmus e amanti della buona musica. Durante le vacanze natalizie c’era così tanta gente che si aveva l’impressione di un crollo imminente della terrazza. Fondato nel 2001 dalla Mutua studentesca, ha chiuso i battenti nel 2009. Oggi, le … Continua a leggere Cinque locali scomparsi che hanno intrattenuto la generazione X »

Big Mimma I Big Mimma nascono a Messina nel 2009 da un’idea di Alessandro Silipigni (ex batterista dei Vallanzaska), Mosè Previti e Vincio Siracusano, rispettivamente voce e chitarra, basso e percussioni. Il gruppo si caratterizza da subito per il sound eterogeneo che spazia dal rock al reggae, dal folk al cantautorato, con testi in dialetto siciliano e una forte attitudine alla canzone come “cunto”. Nel … Continua a leggere Cinque giovani band messinesi che non puoi non conoscere »