Coronavirus, gira sui social un video su un contagiato al Policlinico: l’azienda smentisce: “Nessun caso”

Circola sui social, da qualche ora, un filmato in cui un infermiere avverte di un possibile contagio di un paziente ricoverato in ospedale. Il direttore generale Giuseppe Laganga: "Nessun caso accertato, solo normale attività di verifica così come previsto dalle procedure"

 

MESSINA. Circola sui social da stamattina un video in cui un individuo, con il volto coperto da una mascherina, si qualifica come infermiere che lavorerebbe al Policlinico di Messina, che informa di un sospetto caso di coronavirus che sarebbe arrivato al pronto soccorso, spiegando poi che il paziente (che vivrebbe in Piemonte)  è in condizioni critiche discrete, senza febbre, ma che avrebbe mangiato in un ristorante cinese del nord Italia e ad un esame radiologico avrebbe presentato focolai di polmonite. “Abbiamo fatto tutto l’iter diagnostico, come indirizzato dal ministero della Salute, e ora è in attesa del tampone”, conclude il video.

Dal Policlinico è arrivata subito la smentita da parte del direttore generale Giuseppe Laganga: “Nessun caso accertato, solo normale attività di verifica così come previsto dalle procedure regionali”.

Il paziente è ricoverato al pronto soccorso, in stanza dedicata, come da procedura ministeriale.

1
Lascia un commento

avatar
400
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
più recente meno recente più votato
trackback

[…] caso di Coronavirus a Messina ci siamo trovati di fronte a un falso. Un infermiere, infatti, aveva diffuso un video in cui diceva di lavorare al Policlinico. Coperto da mascherina, diceva: “Questa […]