Messina, la pista ciclabile diventa un parcheggio per auto e motorini

Gli scooter sono stati parcheggiati uno dietro l'altro occupando una corsia che dovrebbe essere ruservata a ciclisti e pedoni. Poi, di sera, è la volta dei Suv. Le foto

 

MESSINA. Motorini parcheggiati sulla pista ciclabile. Questo l’episodio immortalato da una foto pubblicata sul profilo Facebook di Francesco Pio Magazzù, scattata ieri pomeriggio, a Pace,  davanti ad uno dei tanti lidi che animano pomeriggi e serate della riviera messinese.

Gli scooter, posteggiati in fila uno dietro l’altro, hanno occupato una corsia della pista di via Consolare Pompea, che dovrebbe essere riservata a ciclisti e pedoni, che ogni fine settimana segnalano la circostanza, senza che vengano presi provvedimenti.

Per sindrome competitiva, c’è anche chi riesce a fare meglio: ad occupare la corsia preferenziale, in una foto di ieri, pubblicata dal blog satirico “Il ruggito del consiglio”, la corsia ciclabile è quasi del tutto occupata da un suv Range Rover. Anche qui senza nessuna conseguenza per il proprietario.

Lascia un commento

avatar
400