PALERMO. Tante le idee nate nell’ultimo periodo che puntano allo sviluppo (o anche solo a sostenere) il settore turistico siciliano, una delle maggiori vittime del periodo post emergenza covid-19. Tra le varie iniziative c’è quella dell’ente parco delle Madonie, guidato dal commissario straordinario Salvatore Caltagirone, che ha deciso di regalare al personale sanitario lombardo un soggiorno gratuito in Sicilia.

Secondo un articolo pubblicato da Italia Oggi, il parco ha già sottoscritto un accordo con la direzione dell’hotel Costa Verde di Cefalù, per ospitare gratuitamente 5 medici e 5 infermieri (per clinica) degli Spedali Civici di Brescia e del Fatebenefratelli Sacco di Milano; l’albergo metterà a disposizione le camere mentre il parco offrirà delle escursioni programmate e non solo.

Infatti l’iniziativa, che coinvolgerà anche gli imprenditori, le guide turistiche e gli operatori del territorio (che spontaneamente hanno deciso di aderire), ha l’obiettivo, non solo di permettere al personale lombardo di ritrovare il benessere psicofisico, ma anche di far conoscere le peculiarità del territorio, dal cibo ai paesaggi passando per gli aspetti culturali.

È un ringraziamento per i sacrifici e l’impegno messi durante tutto il periodo di emergenza Coronavirus. Formulo l’invito a trascorrere una vacanza nel nostro territorio all’insegna della serenità e del benessere”, ha affermato il commissario del parco, che si è già messo in contatto con gli ospedali per rivolgere l’invito a  medici e infermieri.

Un’iniziativa simile lo scorso marzo era stata intrapresa dalla Regione Siciliana che aveva deciso di regalare una vacanza nell’isola ai 29 turisti bergamaschi che avevano trascorso la quarantena a Palermo, il tutto a spese della Regione.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments