Riceviamo e pubblichiamo: “Desidero segnalare lo stato in cui versa parte del litorale di Torre Faro – ci scrive Maria Florio -. Nella spiaggia antistante la via Primo Palazzo, tra il numero civico 158 e 160, infatti, da più di un mese scorre a cielo aperto una fogna, con conseguenti gravissime ripercussioni per l’ambiente e ancor più per la salute pubblica. Il tratto di spiaggia risulta altresi’ invaso da sporcizie di ogni genere, e animato dalla presenza notturna di ratti e blatte. Nauseabondo e mefitico è l’odore che la fogna esala nei momenti di forte caldo e di fuoriuscita dei liquami. Ripetute ma vane sono state ad oggi le segnalazioni verbali e telefoniche effettuate”.

  

 

guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Nino Donato
Nino Donato
20 Marzo 2017 9:13

Ebbene si, per l’ennesima volta le istituzioni sono sorde alla voce dei cittadini che in svariati modi hanno portato a loro conoscenza ciò che da un mese circa avviene in una porzione della spiaggia di Torre Faro. Da un grosso tubo in cemento che dalla strada finisce al centro della spiaggia fuoriescono liquami fognari che creano un ampio acquitrino prima di riversarsi in mare.