Differenziata:conferimento rifiuti errato in zona Sud multe di 450 euro a decine di cittadini. 30 Aprile non si conferisce  e 1  Maggio no c’è servizio.  Si recupera il due con un doppio passaggio.Diminuiscono i riiuti e scende il Pil per Covid 19

MESSINA. Messinaservizi Bene Comune comunica che stamani il personale della polizia municipale ha elevato decine di sanzioni da 450 euro ciascuna nell’Area Sud, da Giampilieri a Santa Margherita, per conferimento errato di materiali rispetto il calendario della differenziata. Gli stessi controlli saranno eseguiti nell’Area Nord sabato prossimo e saranno ripetuti nelle prossime settimane.

Il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo comunica “che domani, essendo giorno prefestivo dell’1 maggio, non sarà possibile conferire ne indifferenziata e ne differenziata. Sabato prossimo 2 Maggio, per quanto riguarda la raccolta differenziata visto che venerdì 1 Maggio  sarà festivo e  non si espleterà alcun servizio, si recupererà il materiale previsto da calendario del venerdì nelle rispettive aree e quello di sabato con un doppio passaggio”.

“Dai dati in nostro possesso – prosegue Lombardo – si registra inoltre, un 10% in meno di produzione di rifiuti differenziati e indifferenziati in città. Il calo ovviamente è collegato alla crisi dovuta all’emergenza Covid 19, confermando la stretta correlazione tra Pil e produzione dei rifiuti”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments