MESSINA. Impennata nei casi di contagio da Coronavirus in Sicilia: dai 19 ricoverati e 41 in isolamento di ieri, si è passati ai 24 ricoverati e 57 in isolamento volontario di oggi). I numeri, però, sono saliti a causa dell’aumento dei test somministrati, che sono passati in un solo giorno da 955 a 1194, e delle risposte definitive sulla contagiosità dei casi rilevati, ufficializzata dall’istituto Spallanzani di Roma. Confermati i due guariti, aumentano anche i test con risultato negativo.

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 13.30 di oggi (mercoledì 11 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.
Dall’inizio dei controlli, i laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) hanno analizzato 1.194 tamponi, di cui 1.037 negativi e 74 in attesa dei risultati. Al momento, quindi, sono stati trasmessi all’Istituto superiore di sanità 83 campioni.

Risultano ricoverati 24 pazienti (nove a Palermo, sette a Catania, tre a Messina, uno a Caltanissetta, tre ad Agrigento e uno a Enna) di cui uno in terapia intensiva, mentre 57 sono in isolamento domiciliare e 2 sono guariti.Il prossimo aggiornamento avverrà domani. Lo comunica la presidenza della Regione Siciliana.
Si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal ministero della Salute per contenere la diffusione del virus. Per ulteriori approfondimenti visitare il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it o chiamare il numero verde 800.45.87.87

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments