PALERMO. In un post apparso sulla propria pagina Facebook, Giancarlo Cancelleri, ex candidato per la presidenza della Regione Sicilia e oggi viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, fa chiarezza riguardo il dossier sulle proprietà infrastrutturali da quale sarebbe stata tagliata fuori la Sicilia.

“Facciamo chiarezza. Secondo alcuni articoli di stampa di oggi, non sarebbero in programma investimenti per il sud e il dossier sulle priorità infrastrutturali non vedrebbe menzionata la Sicilia. Falso. Tutto miseramente falso e tristemente utilizzato per bassa propaganda”, scrive l’esponente del M5S.

“Basta considerare il fatto che questa settimana non è previsto nessun Consiglio dei Ministri con all’ordine del giorno le infrastrutture. Il che rende questa polemica davvero priva di ogni fondamento. Io consiglio a tutti i detrattori di stare più attenti a diramare notizie false, non gli faró nessuno sconto e alla fine le magre figure per loro saranno inevitabili. Il Governo Conte, che piaccia o no, ha come priorità urgente proprio il sud”.

“Più volte lo stesso Presidente Giuseppe Conte ha sottolineato l’importanza dello sviluppo, economico e infrastrutturale, del sud per il rilancio di tutto il paese!
Nei prossimi giorni sarà mia premura illustrarvi tutti gli interventi che il governo di cui faccio parte avvierà nei prossimi mesi sul territorio italiano, tutto, – conclude Cancelleri – da nord al profondo sud”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments