MESSINA. Dalla mattina fino alla sera tutta la città per un unico coro contro la violenza sulle donne nel giorno della festa a loro dedicata. Alle 12 il Prefetto di Messina, Maria Carmela Librizzi, incontrerà al Cirs le donne ospiti della struttura e si intratterrà con loro per pranzo insieme ai vertici delle Forze dell’Ordine, il sindaco, le Autorità giudiziarie e l’Arcivescovo della Diocesi di Messina.

Alle 15.30 sempre il Prefetto parteciperà all’inaugurazione del seminario organizzato presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell’Università di Messina sul tema: “Violenza di genere: conoscerla, prevenirla, riconoscerla e contrastarla”, organizzato nell’ambito delle iniziative scaturenti dal Potrocollo Interistituzionale sulla violenza contro le donne, siglato in Prefettura il 26 novembre del 2018.

La Lelat di Messina alle 15.30 da appuntamento per l’incontro “8 Marzo soldale”. Alle ore 17 “Non una di meno” prosegue nel suo tradizionale appuntamento alla Galleria Vittorio Emanuele.

Dedicate ad Alessandra Musarra, l’ultima vittima di femminicidio messinese, due appuntamenti. “Anch’io sono Alessandra”, manifestazione spontanea a Piazza Cairoli a partire dalle 18 e una marcia silenziosa a partire dalle 19.30 a Piazza Antonello organizzata dal CeDav.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments