Cade nel bacino di carenaggio dei cantieri Palumbo, grave un operaio

Si tratta di 43enne di nazionalità romena. L'incidente si è verificato nella notte, per motivi ancora da chiarire

 

Incidente al bacino di carenaggio dei cantieri Palumbo, nella Zona Falcata. A farne le spese è stato un operaio di nazionalità romena, 43enne, ritrovato questa mattina dai carabinieri riverso a terra sulla piastra del bacino e impossibilitato a muoversi. L’uomo, in gravi condizioni, ha riportato diverse fratture a causa della caduta, avvenuta nella notte. Ancora da ricostruire le cause e le dinamiche dell’incidente. Secondo le prime ricostruzioni,  l’operaio, impiegato di una ditta esterna, dormiva all’interno della cabina di un mezzo fermo in cantiere. Al momento dell’accaduto non stava prestando servizio ed è stato ritrovato in abiti civili.  L’uomo si trova adesso ricoverato al Policlinico di Messina. A chiamare i soccorsi sarebbe stato lo stesso operaio, intorno alle 4 del mattino.

 

 

Lascia un commento

avatar
400