Tragedia a Nizza di Sicilia: due anziane morte in un incendio

Le due novantenni erano sorelle e vivano nella stessa abitazione di una terza, che invece è riuscita a salvarsi uscendo dalla finestra. A causare l'incendio, un cortocircuito in bagno

 

MESSINA. C’erano due anziane all’interno dell’abitazione che stamattina alle 5 ha preso fuoco a seguito di un incendio: Cosima Pellizzeri, di 97 anni, e Sara Manoti, di 90 anni. Entrambe hanno perso la vita durante il rogo in vico Marina, sul lungo ad angolo sul lungo mare a nord del comune di Nizza di Sicilia. L’allarme è stato dato da una terza sorella di 83 anni, che abitava sempre con loro ma che è riuscita a salvarsi uscendo dalla finestra. Le altre due donne, purtroppo, sono morte carbonizzate e una di queste era ancora a letto.

L’incendio è stato causato da un cortocircuito in bagno e sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Letojanni, i Carabinieri della Stazione di Roccalumera e della Compagnia Messina Sud e la Polizia municipale.

Presenti anche tanti cittadini, tra cui il sindaco Piero Briguglio.

Lascia un commento

avatar
400