Morto Kobe Bryant, la leggenda del basket cresciuta a Reggio Calabria

Un incidente in elicottero toglie la vita alla Stella del basket, che ad otto anni tirava a canestro dall'altro lato dello Stretto mentre il padre giocava con la Viola

 

MESSINA. Un incidente con l’elicottero ha provocato la morte della leggenda del basket Kobe Bryant, 41 anni, e delle quattro persone che erano con lui punto considerato uno dei giocatori più forti di tutti i tempi, è Stella dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant è cresciuto in Italia, al seguito del padre Joe, che dopo aver smesso di giocare negli Stati Uniti nel campionato NBA si trasferì in Italia. Per qualche anno, il piccolo Kobe giocò a Reggio Calabria, quando suo padre militava nella Viola ai tempi della A1

Lascia un commento

avatar
400