Archivi della categoria: Seconda Notizia

  MESSINA. Sono stati per due o tre giorni l’argomento principale di discussione, grazie ad un video (propagandato da Cateno De Luca come reale, mentre invece era un video satirico del quale il sindaco si è impadronito postandolo a più riprese) e a numerose comparsate su tv e giornali nazionali, da allora non se ne è saputo più nulla. Oggi, per i droni per il … Continua a leggere Coronavirus, com’è finita coi droni »

  PALERMO. «Abbiamo un sospetto caso positivo risultato tale all’esame del tampone». A comunicarlo è la Regione Siciliana, in riferimento a una turista di Bergamo in vacanza a Palermo risultata positiva al coronavirus. Ancora però non è chiaro se si tratti del virus cinese (covid-19) o di un coronavirus già noto, meno aggressivo e già in circolazione da anni. Ieri sera la donna è stata ricoverata nell’ospedale … Continua a leggere Coronavirus: a Palermo una turista di Bergamo positiva ai primi test. Esami in corso »

  MESSINA. Il deputato nazionale del Pd Pietro Navarra “scavalca” il sindaco di Messina Cateno De Luca, e come già aveva fatto la sua collega di Forza Italia Matilde Siracusano coi poteri speciali, tenta la carta del commissariamento per risolvere l’emergenza baracche a Messina. Navarra, infatti, ha presentato una proposta di legge per la gestione commissariale del risanamento dei nuclei abitativi degradati nella città di … Continua a leggere Navarra supera a destra De Luca. E chiede un commissario (e 230 milioni) per il risanamento »

  MESSINA. La capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, Mariastella Gelmini, domani sarà nella città dello stretto per visitare una delle più grandi baraccopoli del Sud Italia e per incontrare amministratori e militanti locali. L’arrivo è previsto per le 10:30 davanti a Palazzo Zanca e subito dopo verrà accompagnata dalla deputata messinese Matilde Siracusano, che la scorsa settimana ha organizzato a Montecitorio un convegno … Continua a leggere Messina, domani la vista di Mariastella Gelmini alla baraccopoli di Fondo Fucile »

  MESSINA. Si è riunito lo scorso 31 gennaio, nei locali della sede sociale, il consiglio direttivo dell’associazione “Pro Mili San Pietro”, in vista della già preannunciata visita del Vescovo di Messina, Cesare Di Pietro, per sollecitare l’Autorità Ecclesiastica a rendere fruibile la chiesa di Santa Maria in fluvio, almeno per le funzioni primarie religiose. L’appello della Pro Mili si aggiunge alle richieste e alle iniziative … Continua a leggere Sos Chiesa Normanna, l’appello dell’associazione “Pro Mili San Pietro” »

  MESSINA. “Antonio Garofalo, commissario ad acta per attuare il decentramento si è insediato oggi a l comune di Messina su provvedimento del Dirigente Regionale alle Autonomie Locali, perchè il consiglio comunale, inadempiente, non ha ad oggi approvato il regolamento per il decentramento delle municipalità, non rispettando  le prescrizioni di legge. Garofalo ha diffidato il Consiglio Comunale affinché approvi il Decentramento funzionale entro e non … Continua a leggere Mancata attuazione del decentramento, arriva il commissario a Palazzo Zanca »

  MESSINA. Cadono i cornicioni, transennato il marciapiede della prefettura di Messina: sono bastate le prime gocce d’acqua autunnali e un po’ più vento del solito per causare la caduta di calcinacci dal prospetto del Palazzo del Governo. Sul posto la polizia municipale con alcuni operai del Comune che hanno provveduto a transennare l’area, interdicendo il passaggio sul marciapiede.

  MESSINA. Dalle correnti dello Stretto di Messina, che raggiungono una velocità di 2 metri al secondo, si può ricavare una quantità di energia pari a 125 gigawatt/ora all’anno, sufficiente per soddisfare il fabbisogno energetico di una città di oltre 200mila abitanti. Proprio come Messina. E’ quello che emerge dagli studi di “Enea”, l’agenzia nazionale che si occupa delle nuove tecnologie, dell’energia e dello sviluppo economico sostenibile, … Continua a leggere La corrente dello Stretto per “alimentare” Messina, lo dice l’agenzia Enea »

  MESSINA. Dovrebbe essere vietato il transito degli automezzi pesanti nel Centro Storico di Messina, con una limitazione in alcune fasce orarie sul viale Bocetta, viale Europa e viale Gazzi ma, secondo il consigliere comunale di LiberaMe, Alessandro Russo, che ha raccolto una serie di foto e video come testimonianza, l’interdizione non viene rispettata e i mezzi pesanti si dirigono verso gli attracchi di Via … Continua a leggere Mezzi pesanti nel centro città, Alessandro Russo (LiberaMe) interroga l’Amministrazione »

  MESSINA. «Le dichiarazioni del Presidente della Società Messina Servizi Bene Comune sull’abbandono selvaggio dei rifiuti ingombranti sono una vera e propria ammissione di colpa politica ed amministrativa». Così il consigliere comunale Gaetano Gennaro, commenta il recente grido d’allarme di Pippo Lombardo, che ha parlato di un “disegno criminoso” chiedendo l’aiuto delle forze dell’ordine, «​Il quadro rappresentato da Lombardo – scrive l’esponente del Pd – … Continua a leggere Rifiuti in città, Gaetano Gennaro: «Lombardo e l’Amministrazione stanno già sventolando la bandiera bianca della resa» »