Cinque cose da fare questo sabato a Messina

Prelibatezze culinarie, tanta musica, il ricordo della Resistenza e appuntamenti in libreria nella consueta guida per indecisi, ritardatari e tiratardi del fine settimana.

Quando la libreria diventa una galleria d’arte: Paesaggi di Vita di Piero Serboli

Alle ore 18:00 alla Mondadori Bookstore (libreria Ciofalo) verrà inaugurata la  mostra personale di Piero Serboli  “Paesaggi di Vita”. La libreria ospiterà nei suoi locali l’esposizione  fino al 15 Gennaio 2020. 

Piero Serboli (Messina, 1948) è un pittore messinese formatosi da autodidatta, che avvia la sua pittura su una linea figurativa. Artista poliedrico, molto attivo molto attivo anche nella promozione di mostre e di cataloghi, vanta una lunga carriera: nel 1975 tiene la sua prima personale al Cineforum Don Orione, dalla fine degli anni ‘70 lavora con le tecniche più svariate a macchine figurative fatte di pittura, riproduzioni fotografiche, cornici intagliate e oggetti recuperati (Prime Donne, 1985). Nel 1988  produce  Paesaggi Recuperati,  in mostra alla Galleria “Il Mosaico” (da qui in poi il paesaggio sarà uno dei temi principali della sua produzione). Dal 2004 Serboli lavora al tema della donna con la serie Alma Venus, una ricca produzione di opere tra pittura e assemblage che riflette, con grande profondità, sulla condizione della donna contemporanea e il significato del femminino.

 

 

Pagine: 1 2 3 4 5 Pagina successiva

Lascia un commento

avatar
400