Natale a Piazza Cairoli: una pista di pattinaggio, un villaggio natalizio e un “giardino delle luci”

La manifestazione si svolgerà fino al 7 gennaio. Oggi a Palazzo Zanca la presentazione dell'evento

 

MESSINA. Una pista di pattinaggio di 30 metri per 12, la casa di Babbo Natale e un villaggio natalizio con 24 casette in legno nella parte alta; un “giardino delle luci” e un’area adibita ai giochi per i più piccoli nella parte bassa, lato mare. È quanto prevede il programma di “Natale a Piazza Cairoli”, che si terrà nel salotto buono della città dal 29 novembre al 7 gennaio. La manifestazione è promossa dall’associazione Messina Incentro, che ha richiesto all’amministrazione l’esenzione dal canone di occupazione degli spazi pubblici per tutta la durata dell’evento (che non comprende le attività commerciali gestite da privati, dalla giostra alla pista di pattinaggio) e la concessione della fornitura provvisoria dell’energia elettrica.

Non ci sarà quest’anno la ruota panoramica, mentre l’arrivo dell’albero natalizio donato da Caffè Barbera è previsto per questa notte: sarà un abete di 13 metri proveniente da un vivaio ungherese.

Le iniziative in programma per il “Natale a Piazza Cairoli” saranno illustrate nel dettaglio questa mattina, nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, in presenza del sindaco Cateno De Luca e degli assessori alle Attività Produttive e Promozionali Dafne Musolino, allo Spettacolo e Tempo Libero Giuseppe Scattareggia ed alla Cultura Vincenzo Caruso.

 

Lascia un commento

avatar
400