ATM, operato il dipendente rimasto ferito in azienda

L'uomo ha subito stamane al Policlinico l'intervento al braccio rimasto schiacciato sotto un mezzo pesante in riparazione. Scongiurata l'amputazione dell'arto. Ancora sconosciute le responsabilità

 

MESSINA. Sembrano sensibilmente migliorare le condizioni dell’operaio rimasto ferito sabato mattina durante il proprio turno di lavoro all’interno dell’officina ATM di via La Farina. L’addetto, impegnato nella manutenzione dei bus, aveva riportato un trauma da schiacciamento mentre era impegnato nella sistemazione delle sospensioni di un mezzo. Un ferimento per il quale si era reso necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco.

L’intervento di stamane presso il Policlinico di Messina sembrerebbe aver scongiurato danni irreparabili all’arto dell’operaio. Restano però ancora tutte da chiarire le dinamiche e le responsabilità dell’incidente sul lavoro. Come avevano anticipato Filt Cgil e UIltrasport, “le circostanze andranno accertate dagli organi competenti”.

1
Lascia un commento

avatar
400
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
più recente meno recente più votato
trackback

[…] ATM, operato il dipendente rimasto ferito in azienda […]