Tragedia a Barcellona Pozzo di Gotto, i nomi delle vittime

Cinque le persone che hanno perso la vita ieri pomeriggio a causa dell'esplosione nel deposito di giochi pirotecnici. Due i feriti gravi

 

BARCELLONA. Sono la moglie del titolare della ditta “Costa”, Venera Mazzeo, 71 anni,  Giovanni Testaverde, 34enne originario di Merì, Vito Mazzeo, 23 anni, e Mohamed Taeher Mannai, 39 anni, estratto vivo dalle macerie ma deceduto in ospedale, le persone che hanno perso la vita ieri pomeriggio a causa dell’esplosione nel deposito di giochi pirotecnici a Barcellona Pozzo di Gotto. Ancora incerta l’identità della quinta vittima. I due feriti gravi sono invece Bartolomeo Costa, 37enne, figlio del titolare, e Antonino Bagnato, titolare della ditta che stava eseguendo i lavori.

Sull’accaduto indaga la magistratura, con ausilio del NIA (Nucleo Investigativo Antincendio) proveniente dal Comando Vigili del Fuoco di Palermo.

 

Lascia un commento

avatar
400