Giovedi a Messina l’incontro con l’astronauta Jeffrey N. Williams

Durante l’evento “Lo Stretto chiama, lo Spazio risponde", sarà conferito il dottorato honoris causa in Fisica al colonnello statunitense che è ha il record di permanenza di 534 giorni nello spazio

 

MESSINA. Giovedi 31 Ottobre, alle 9.30 presso l’Aula Magna del Rettorato,  si terrà l’evento “Lo Stretto chiama, lo Spazio risponde: incontro – dibattito con l’astronauta Jeffrey N.Williams”.

La prima parte della mattinata  sarà dedicata alla Cerimonia di Conferimento del Dottorato honoris causa in Fisica al colonnello Jeffrey N. Williams, astronauta della NASA. Dopo la Laudatio, a cura di Vincenza Crupi, professoressa coordinatore del Dottorato di Ricerca in Fisica dell’Università di Messina, l’astronauta Jeffrey N. Williams terrà una Lectio Doctoralis dal titolo “Building an Orbital Outpost – The International Space Station”.

A partire dalle 11.15, si terrà un incontro – dibattito, aperto a tutta la cittadinanza, durante il quale sarà possibile interloquire con l’astronauta sui vari aspetti della sua esperienza nello spazio. Nell’ambito dell’incontro – dibattito, moderato da Marina Trimarchi del Dipartimento di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra, sono previsti due interventi a cura di Francesco Oliveri, professore del Dipartimento MIFT e di Alberto Mercurio, studente del Corso di Laurea Magistrale in Fisica.

Jeffrey N. Williams ha partecipato a diverse missioni spaziali, trascorrendo in totale ben 534 giorni nello spazio, durante i quali ha compiuto cinque spacewalks per un totale di circa 32 ore, ed ha lavorato allo sviluppo dei programmi della Stazione Spaziale Internazionale, contribuendo all’upgrade della cabina di pilotaggio dello space shuttle.

Lascia un commento

avatar
400