Ritorna “Cinemadivino”, il primo appuntamento mercoledì 25 settembre

Vino e cinema tornano a fare coppia a Messina in cinque appuntamenti che andranno avanti fino a domenica 29. Con un terzo invitato: il pesce.
“Cinemadivino”, la riuscitissima manifestazione che lo scorso anno ha portato numerosi spettatori in diverse location siciliane, torna in riva allo Stretto sotto forma di Festival.  Assieme al cinema e al vino, per l’edizione 2019, ci sarà un terzo invitato: il pesce. Quest’anno, l’organizzazione, si avvarrà della collaborazione del progetto di valorizzazione dei prodotti ittici dello Stretto di Messina. A promuovere la manifestazione sono la Zattera dell’Arte, PassparTaoevents, il residence CineApollo, Messina Tourism Bureau, Tb Design di Tina Berenato.
L’obiettivo di Cinemadivino è gustare un bel film italiano assaggiando prodotti tipici, in questo caso anche il pesce, bevendo un buon vino del nostro territorio. Un format riuscitissimo che ha sbancato dappertutto in Italia partendo dall’Emilia Romagna. Centinaia gli eventi organizzati. Cinemadivino, grazie ad alcune associazioni messinesi e alla passione di Ninni Panzera, anche quest’anno, consulente artistico della manifestazione, sbarca in Sicilia per la seconda volta consecutiva. Per questa seconda edizione è stato allestito un cartellone che comprende cinque tappe. La prenotazione e l’acquisto dei ticket si potranno effettuare in prevendita solo al cinema Apollo e sino ad esaurimento dei posti.   Ogni dettaglio di Cinemadivino Sicilia Festival sarà illustrato in conferenza stampa sabato 21 settembre nella saletta Fellini del Residence Cineapollo di via San Filippo Bianchi alle ore 10,30.
Il primo appuntamento mercoledì 25 settembre ore 20,15 (come tutti gli altri) al Marina del Nettuno Yachting Club. Gli altri appuntamenti giovedì 26 settembre alla Lega Navale. E ancora: venerdì 27 settembre all’Enoteca provinciale di Messina di San Placido Calonerò, sabato 28 settembre a Torre Faro, e domenica 29 settembre al multisala Apollo l’evento conclusivo. Per ogni serata un film diverso e vini diversi. Cinemadivino è un percorso enogastronomico “visionario”  lungo le strade e nelle cantine d’italia. Cinemadivino, sino ad oggi, ha realizzato rassegne in 13 regioni italiane, centinaia di serate coinvolgendo migliaia di cantine e location e oltre centomila spettatori. Gli obiettivi di cinemadivino sono molteplici: portare gli appassionati di vino “in cantina”, far conoscere il lavoro dei produttori, assaggiare i vini diffondere la cultura del bere bene, avvicinare tutti, a partire dagli appassionati di cinema, al vino di qualità e alla conoscenza del territorio.

Lascia un commento

avatar
400