Lavoro, domani incontro con il segretario generale della CGIL Landini

Con inizio alle ore 9 nei locali dell'hotel Royal di Messina, il sindacato interverrà per proporre soluzioni per creare lavoro e sviluppo sul territorio, bloccando la fuga dei giovani dalle regioni meridionali. Saranno presenti anche rappresentanti di realtà locali e parlamentari

 

MESSINA. Si terrà domattina il convegno organizzato dalla CGIL Messina per rimettere al centro della discussione politica il dramma dell’emigrazione giovanile, chiedendo un importante intervento al governo Conte bis riguardante le tematiche del lavoro e dello sviluppo del meridione.

Prenderà parte all’incontro anche il Segretario Generale della CGIL, Maurizio Landini, per proporre un’ampia riflessione sulle problematiche del territorio, sul contesto regionale e meridionale in un momento decisivo per il Paese che attende importanti politiche tra cui quelle per il Mezzogiorno fortemente rivendicate dal sindacato.

Interverranno anche il segretario generale della Cgil Messina Giovanni Mastroeni, il segretario generale della Cgil Sicilia Alfio Mannino, il prorettore dell’Università di Messina Giovanni Moschella, il commissario straordinario dell’Autorità portuale Antonino De Simone, il presidente della Camera Commercio e Sicindustria Messina Ivo Blandina, i parlamentari nazionali Francesco D’Uva e Pietro Navarra, Francesca Molica, studentessa in Giurisprudenza e rappresentante Udu.

Lascia un commento

avatar
400