Messina: una “linea green” dell’Atm all’interno del Policlinico

Frutto di un accordo fra Università e azienda trasporti, prevede l'istituzione di un servizio gratuito per gli studenti, con l’utilizzo di appositi mezzi elettrici ed eco-diesel

 

MESSINA. Si svolgerà alle 9:30 di giovedì 12 settembre, presso la Sala Senato, la conferenza stampa di presentazione dell’Addendum relativo alla convenzione stipulata lo scorso anno tra l’Università di Messina e l’Atm: la finalità dell’accordo integrativo è quella di promuovere ed organizzare un sistema di mobilità sostenibile mediante l’erogazione di un servizio aggiuntivo di trasporto pubblico, che sarà realizzato attraverso l’attivazione di una nuova linea all’interno dell’A.O.U. “G. Martino” da parte dell’Atm con l’utilizzo di appositi mezzi elettrici ed eco-diesel. Il servizio di trasporto, gratuito, sarà interamente finanziato dall’Ateneo per studenti, specializzandi, assegnisti, dottorandi, tirocinanti, borsisti e personale T.A.

All’incontro con la stampa saranno presenti il Rettore Salvatore Cuzzocrea, il direttore generale dell’Ateneo Francesco Bonanno, il sindaco Cateno De Luca, il presidente dell’Atm Giuseppe Campagna e il commissario liquidatore dell’azienda trasporti Pietro Picciolo.

Lascia un commento

avatar
400