Ars, Calderone: “Unità e compattezza per il futuro di Forza Italia”

Primo incontro del Gruppo parlamentare di Forza Italia voluto dal deputato messinese e neo Capogruppo, Tommaso Calderone. "Incontro utile per ribadire la centralità del partito in questa maggioranza", dichiarano dalla forza politica di Berlusconi

 

MESSINA. Si è conclusa ieri, in tarda serata la prima riunione del Gruppo parlamentare di Forza Italia all’Ars, voluta dal neo Capogruppo, on. Tommaso Calderone. Un incontro costruttivo, che ha visto la partecipazione di tutti i deputati e di tutti gli assessori del gruppo. Unico assente il neo eletto, on. Totò Lentini, fuorisede, ma in collegamento telefonico.

Come precisa lo stesso Presidente Calderone: “Forza Italia è sempre più unita e sempre più coesa. In una riunione fiume durata ore, abbiamo affrontato diversi argomenti, utili a tracciare il nuovo indirizzo da seguire per la pianificazione di progetti e strategie, fermo restando la centralità del partito in questa maggioranza”.

“Il nostro comportamento – conclude il Parlamentare – è coerente con l’impegno preso dinanzi ai nostri elettori, che soprattutto non guarda in casa altrui. Dalla prima di tante riunioni che ci saranno, ognuno di noi ha voluto sottolineare la primaria necessità di un lavoro da portare avanti per il bene dei siciliani, attraverso una sinergia con il Governo, per il quale saremo alleato serio e composto”.

Lascia un commento

avatar
400