Rifugio Don Blasco, insieme agli amici a quattro zampe per ricordare la scomparsa di Martina Carbonaro

La famiglia e gli amici della ragazza morta durante un incidente stradale hanno donato cibo e medicine alla casa che ospita cani e gatti abbandonati o maltrattati. L'evento aperto a tutti si terrà il 26 luglio al Ricrio Ammare

 

MESSINA. Con gli amici a quattro zampe del Rifugio Don Blasco il 26 luglio per ricordare la scomparsa di Martina Carbonaro, la ventunenne che ha perso la vita in un incidente stradale a Grotte questo 19 giugno e per cui è stata avviata un’inchiesta per chiarire le dinamiche del sinistro.

L’evento avrà inizio alle 18:15 al rifugio, da cui si partirà insieme agli amici a quattro zampe verso il parco del Ricrio Ammare. Successivamente vi saranno i ringraziamenti alla famiglia Carbonaro e agli amici di Martina che, in ricordo della ragazza, hanno donato cibo e medicine agli ospiti del rifugio.

La ventunenne, infatti, “era una ragazza dolcissima con un cuore grandissimo per gli animali e per questo i suoi amici e parenti vorrebbero ricordarla così, insieme ai nostri pelosetti”, scrivono i membri dell’associazione “Amici di Fido&co”, realtà che gestisce il rifugio.

L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Lascia un commento

avatar
400