Il CESV Messina avvia un’indagine sui bisogni del volontariato

Associazioni, volontari ed enti del terzo settore potranno partecipare rispondendo online entro il 10 luglio

MESSINA. Quali sono i bisogni dei volontari e delle organizzazioni del terzo settore che lavorano in provincia di Messina? Quali i servizi di cui hanno più bisogno e quali le criticità che incontrano nelle attività di ogni giorno? Sono queste le domande che il CESV – Centro Servizi per il Volontariato di Messina rivolge alle associazioni per mappare i bisogni e programmare al meglio le attività del prossimo triennio.

Poca attenzione al mondo del volontariato da parte delle istituzioni, insufficiente cultura della solidarietà da parte della comunità, difficoltà nel reperimento di fondi e scarsa capacità di fare rete con le altre organizzazioni, sono solo alcune delle questioni su cui si chiede il parere dei volontari, che potranno rispondere al questionario cliccando su questo link entro il 10 luglio.

Lascia un commento

avatar
400