Inaugurata la piscina di Villa Dante, dalla prossima settimana sarà aperta al pubblico

Venticinque metri e sei corsie, con delle tariffe "competitive, agevolate e ribassate", assicurano le associazioni. Un anno fa la consegna dei lavori, finanziati col Masterplan per 300mila euro

 

MESSINA. Inaugurata stamattina la Piscina di Villa Dante che sarà affidata fino al 31 dicembre del 2019 all’ Ats Villa Dante composta dalle associazioni ASD Polisportiva Messina, ASD Ulysse, ASD Ossidiana, ASD Calypso e ASD Power Team. Manca ancora la realizzazione dell’impianto di illuminazione per poter aprire il centro anche la sera, ma intanto già dalla prossima settimana sarà disponibile al pubblico lo spazio per il nuoto libero e, entro un mese, anche per i corsi di fitness e per la preparazione agonistica.

Venticinque metri e sei corsie, con delle tariffe competitive, agevolate e ribassate di almeno 10€ per ogni servizio che sarà erogato. Orientativamente l’apertura dovrebbe essere alle 7.30 del mattino ma i dettagli saranno resi noti nel corso della prossima settimana.

L’impianto è stato oggetto di un sostanzioso restyling: i lavori, finanziati dal Masterplan per un importo di 300mila euro, erano stati appaltati e consegnati un anno fa dalla precedente amministrazione, e sono stati eseguiti dalla ditta “Ever Green srl” di Messina. Il progetto prevedeva il rifacimento e l’impermeabilizzazione del fondo vasca, la pavimentazione bordo vasca, interventi di manutenzione straordinaria sugli spogliatoi e sull’impianto elettrico, la sostituzione delle caldaie e la revisione degli impianti tecnologici.

 

Lascia un commento

avatar
400