Mortelle al buio per una notte: vandalizzata una cabina elettrica

Il furto della chiusura metallica ha costretto il dipartimento di pubblica illuminazione del Comune di Messina ad interrompere la distribuzione di energia elettrica. Stamattina il ripristino del servizio

 

MESSINA. E’ durato una notte il blackout nel villaggio di Mortelle in zona Nord, dovuto al furto, nella serata di ieri, della chiusura metallica di un armadio che custodisce apparecchiature di media tensione, atto vandalico che ha costretto il dipartimento di pubblica illuminazione del Comune di Messina ad interrompere la distribuzione di energia elettrica creando disagi alle famiglie residenti.

Stamattina, gli operatori del Comune sono intervenuti per rimettere in sicurezza la cabina e ripristinare il servizio, bloccato a tutela della pubblica incolumità.

La comunicazione è stata fornita dalla pagina Facebook del servizio di Pubblica illuminazione di Palazzo Zanca.

Lascia un commento

avatar
400