Nuovi giocattoli per i bambini del Policlinico: prosegue la campagna “Dona un sorriso”

A farsi promotori l'associazione "Il Melograno ONLUS" ed il "Centro Educativo Fantavolando" per il terzo anno di seguito. "Mettere al Centro la Persona, i suoi bisogni ed esigenze, per farle vivere una Vita che sia completa e dove tutte le difficoltà risultano superabili", è la mission della onlus

 

MESSINA. Donati oltre 700 euro in giocattoli per i piccoli ospiti del Padiglione NI del Policlinico di Messina. A farsi promotore dell’iniziativa di beneficenza l’associazione “Il Melograno ONLUS” ed il “Centro Educativo Fantavolando” proseguono nella campagna “Dona un Sorriso”, la raccolta fondi solidale che, giunta alla sua terza edizione, consente ogni anno di effettuare donazioni ed azioni verso le fasce di popolazione più svantaggiate.

Il Reparto (contattato grazie alla collaborazione di USB-Unione Sindacale di Base), guidato dal Prof. Carmelo Sal Pietro già Direttore della Pediatria Medica d’urgenza, ha ben accolto la scelta di destinare gran parte dei proventi della Campagna 2018 “Doniamo un Sorriso” al nosocomio Messinese. «L’obiettivo di tale donazione è quello di allietare, nel concreto, la degenza dei pazienti che il più delle volte in età infantile sono costretti a vivere situazioni e contesti assai difficili all’interno di un reparto ospedaliero che non si presta ad essere il luogo migliore ove trascorrere i momenti di infanzia – spiegano – siamo convinti dell’importanza dell’attività ludica in età infantile quale metodo ideale per lo sviluppo della creatività e delle abilità, a maggior ragione all’interno del contesto ospedaliero».
A consegnare i giocattoli a nome del Melograno e di Fantavolando sono state Saragiosy Andaloro (Coordinatrice dei servizi di Infanzia), Antonina Sindoni e Graziella Biondo; accolti dalla calorosa equipe del Reparto. Il Melograno ONLUS ed il Centro Educativo Fantavolando di Olivarella sono già al lavoro per l’edizione 2019 di Doniamo un Sorriso, nell’intento di proseguire il percorso tracciato nel perseguire la Mission della Onlus: “Mettere al Centro la Persona, i suoi bisogni ed esigenze, per farle vivere una Vita che sia completa e dove tutte le difficoltà risultano superabili”, scrivono in una nota.

Lascia un commento

avatar
400