“Giocattoli in MoVimento”, a Piazza Cairoli l’evento promosso dal Meetup “Grilli dello Stretto”

La mattina e il pomeriggio del 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania, l’iniziativa incentrata sul riuso e il riciclo di giocattoli non più utilizzati, da dare in dono ai piccoli pazienti dei reparti pediatrici degli ospedali cittadini

 

MESSINA. Il 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania, si terrà per la prima volta a Messina “Giocattoli in MoVimento”, l’iniziativa promossa dal Meetup “Grilli dello Stretto” incentrata sul riuso e il riciclo di giocattoli non più utilizzati, da dare in dono ai bambini meno fortunati.

Per l’occasione, dalle ore 10 alle 19, verrà allestito un gazebo a Piazza Cairoli dove tutti i partecipanti potranno lasciare due giocattoli, ancora integri e funzionanti, e riceverne uno in cambio: al termine dell’evento, i giochi rimasti saranno quindi dati in regalo ai piccoli pazienti dei reparti pediatrici degli ospedali cittadini.  

L’iniziativa, promossa su scala nazionale, ha coinvolto nel 2018 ben 30 piazze in tutta Italia, dando la possibilità agli attivisti di raccogliere migliaia di doni e di regalare un momento di felicità a chi ne ha più bisogno.

Prenderanno parte all’evento i consiglieri comunali messinesi Andrea Argento, Cristina Cannistrà, Giuseppe Fusco, Paolo Mangano, Serena Giannetto e Francesco Cipolla, i deputati regionali Antonio De Luca e Valentina Zafarana e la senatrice Grazia D’Angelo.

«Scopo dell’iniziativa – spiega il capogruppo Andrea Argento – è quello di coniugare il riciclo dei giocattoli, nel segno dell’ecosostenibilità e della lotta agli sprechi, con la bellezza del donare. Il vero spirito natalizio è poter regalare un sorriso a tutti i bambini, soprattutto quelli in difficoltà, ancora in grado di apprezzare la semplicità di un piccolo gesto».

 

Lascia un commento

avatar
400