Cinque cose da fare questo sabato a Messina

Il gran ritorno di Omd e Officina, la festa del Seguenza, tanti eventi per bambini e le iniziative della "Tenda della Pace" nella guida pratica per indecisi, ritardatari e tiratardi del sabato sera

 

“La Tenda della pace e della nonviolenza”: spiritualità, poesie e yoga a Piazza Duomo

 

Uno spazio aperto e condiviso nel cuore della città, a Piazza Duomo, “per provare a immaginare e costruire un mondo migliore”. Sono trentacinque le associazioni che prenderanno parte alla terza edizione della “Tenda della pace e della nonviolenza”, in corso venerdì 19 e sabato 20 ottobre.

Tanti gli eventi in programma nella giornata di oggi, che ha preso il via stamani con un’iniziativa dedicata ai più piccoli, con delle letture animate a tema e un piccolo spettacolo di burattini. Nel pomeriggio si inizia alle 17, con “La pace nel cuore e nei gesti”, un evento aperto a tutta la cittadinanza che sarà caratterizzato da spiritualità, meditazione, riflessioni, silenzio e preghiere.

Due ore dopo, alle 19, spazio quindi a “Sofferenza invisibile”, incentrato sul dramma della violenza di genere, durante il quale verranno inscenate delle storie di violenza vissute dal punto di vista della vittima e del perpetratore, cui seguirà un confronto sulla violenza psicologica maschile e femminile con un focus sui perché la violenza sugli uomini sia ancora un tabù.

Dopo una performance di danza sul tema dell’incontro, sarà la volta della “Marcia per i nuovi desaparecidos”, che darà voce  alle migliaia di persone che scompaiono ogni anno nel corso del loro viaggio migratorio. E se ciò non bastasse, ecco quindi degli intermezzi poetici e il flash mob “Lo yoga nel cuore”, a cura del Centro Tao.

 

 

Pagine: 1 2 3 4 5 Pagina successiva

Lascia un commento

avatar
400