Taobuk, il successo della prima serata e gli appuntamenti di oggi

Trionfo per la masterclass dell'attore Sergio Castellitto che ha ricevuto con Amos Oz, Elisabet Strout, Stefano Bollani, Carmen Consoli, Anna Valle, Ulisse Lendaro, Paola Cortellesi, Riccardo Milani e Marella Ferrera il Taobuk Award

Giornata intensa ieri per Taobuk (tema di quest’anno Rivoluzioni) il festival del libro, giunto all’ottava edizione, ideato e diretto da Antonella Ferrara e sostenuto dall’assessorato regionale per il Turismo per lo sport e lo spettacolo guidato da Sandro Pappalardo. Di libri, cambiamento dei consumi tra best seller e nicchie di mercato, si è parlato a Palazzo Ciampoli (dove è stata inaugurata la mostra “Geografie sentimentali”). Ad intervenire Mario Andreose, Stefano Mauri, Florindo Rubettino, Ernesto Franco, Lino Morgante e Domenico Ciancio Sanfilippo. A VIlla Diodoro grande successo ha riscosso la masterclass dell’attore-regista Sergio Castellitto che ha ricevuto quest’anno,  assieme agli scrittori Amos Oz e Elisabet Strout, al musicista Stefano Bollani, alla cantante Carmen Consoli, agli attori Anna Valle e Ulisse Lendaro, Paola Cortellesi e Riccardo Milani e alla stilista Marella Ferrera, il Taobuk Award.

Di territorio, stagione e rigore, si è parlato a Palazzo Calanna di Policastrello nello splendido salone del ristorante la Baronessa con la chef Anna Ros e con l’imprenditore Oskar Farinetti. A moderare l’incontro la giornalista del Sole 24 ore Fernanda Roggero. In piazza IX aprile  sono intervenuti, prima, alle 18, i giornalisti Giancarlo Mazzuca e Luciano Fontana su “metodi del Potere, cronaca di un paese senza statisti”, e poi lo scrittore Giancarlo De Cataldo  su “gli ingranaggi nascosti della storia”. L’intervista è stata realizzata dal giornalista Rai Guglielmo Troina.

Il clou della serata lo scrittore Amos Oz con la sua lectio magistralis  sul tema “Evoluzione o rivoluzione”.

Tra gli appuntamenti di oggi, lunedì 25 giugno:  alle 12 all’hotel Villa Diodoro il confronto tra gli chef Pino Cuttaia e Pasquale Caliri, Il primo interverrà su “la rivoluzione sta nelle radici”, il secondo su “la rivoluzione del tiramisù da viaggio”. Alle 16 all’hotel Villa Diodoro Challenges For Youth: definizione di dialogo strutturato, come promuoverlo e come lavorare con diversi attori istituzionali. In collaborazione con Agenzia nazionale per i giovani. Interverranno Giacomo D’Arrigo, direttore dell’Agenzia nazionale Giovani, Michela Giuffrida, eurodeputato, Beatrice Briguglio, europrogettista, Agatino Celisi, europrogettista. Alle 17 a Palazzo Ciampoli “Alla Ricerca della normalità”. La scrittrice Catherine Dunne autrice del best seller “La metà di niente” converserà con il giornalista Francesco Musolino. Alle 18 in Piazza IX aprile conversazione con la giornalista Daria Bignardi sul libro “Storia della mia ansia”. Converserà con l’autrice Elvira Terranova dell’adnkronos. Alle 20 in piazza IX aprile lectio magistralis di Elisabeth Strout vincitrice nel 2009 del premio Pulitzer. A dialogare con la scrittrice Daria Bignardi. Chiuderà la serata in piazza IX aprile alle 21 il giornalista Aldo Cazzullo che converserà con David Coco e Irene Tetto sul libro “Metti via quel cellulare. Un papà, due figli, una rivoluzione”.

 

Lascia un commento

avatar
400