Atalanta Sicily Cup, ecco i nomi dei vincitori

Cinquecento tra atleti e tecnici hanno partecipato alla manifestazione organizzata dalla società bergamasca e dalla air Play di Messina. Tre giorni di gare per venti squadra su sette impianti diversi

MESSINA. A vincere è stato lo sport. A vincere sono stati i circa cinquecento tra atleti e tecnici che hanno partecipato all’Atalanta Sicily Cup organizzata dalla società bergamasca e dalla società Fair Play di Messina. Il percorso sportivo, che ha visto per tre giorni darsi battaglia su sette impianti diversi ben venti società, però non si è concluso. A mettere radici a Messina, l’Atalanta calcio, che ha ufficialmente avviato a Messina quello che è più di un connubio tecnico con la Fair Play. Da oggi ci sarà un motivo in più per frequentare i campi della società messinese. I piccoli calciatori potranno partecipare agli stage tenuti dai tecnici bergamaschi e avranno, se lo vorranno, anche una prospettiva di crescita. I numeri dell’Atalanta Sicily Cup sono importanti: cinquecento presenze. Quattro alberghi cittadini impegnati, sette campi a lavorare a pieno regime per tre giorni negli impianti di Unimesport, Trocadero e Cristo Re. E poi un progetto nell’immediato futuro: un campus per i ragazzi, tenuto dai tecnici dell’Atalanta dal 2 al 6 luglio praticamente sold out dal giorno in cui è stato annunciato: Centodieci iscrizioni. La tre giorni di sport che ha visto la partecipazione del responsabile dell’attività di base dell’Atalanta Stefano Bonaccorso, che ha tenuto una lectio magistralis per i tecnici locali, ha vissuto anche un momento di svago all’ Oasi Azzurra Village di San Saba dove c’è stato tempo per assegnare una targa di partecipazione ad ogni squadra, per la musica e per un percorso gastronomico. Ma veniamo ai vincitori sul campo: per la categoria esordienti ha vinto il Mazara battendo in finale il Fair Play Messina per 1 a 0. Per la categoria pulcini 2007 ha vinto il Mazara battendo in finale l’Atalanta Bc con il risultato di 5 a 3 dopo i calci di rigore. Per la categoria 2008 ha vinto il Corigliano battendo in finale l’Athena per 3 a 0. Categoria 2009 ha vinto la Villese battendo in finale l’Accademia Messina 6 a 4 dopo i calci di rigore. In palio anche la coppa Fair Play. Una competizione a parte. E’ andata al Comiso, al Messina Fair Play: Pulcini 2007 e Pulcini 2008. Per la categoria 2009 la coppa è andata al progetto Enna 2004. La società guidata dal direttore Guido Pecora, in una breve comunicazione inviata a tutte le società, parla di nuove iniziative in programma e si dice soddisfatta del comportamento di tutti i piccoli atleti. Ad arricchire i contenuti dell’evento è stata sicuramente la partecipazione dei ragazzi dell’Atalanta team leva 2008, già campioni nel torneo internazionale città di Vilnius. Per la prossima stagione Ssd Fair play ha in programma la partecipazione al campionato giovanissimi regionali sperimentale riservato ai ragazzi leva 2005-6, e la partecipazione a tornei di carattere nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

avatar
400