Cinque cose da fare questo sabato a Messina

 

“Bolero Trip Tic” al Teatro Vittorio Emanuele

Per gli appassionati di Bolero, questa sera alle 21, al Teatro Vittorio Emanuele, Paradox, Balletto di Roma torna ad esplorare la forma del trittico: ad essere protagonisti questa volta sono tre brani musicali, che rimandano allo straordinario periodo di innovazione e fermento artistico che accompagnò l’ascesa dei Balletti Russi in Europa agli inizi del 1900. Con “Bolero Trip Tic” si vuole dare voce a tre artiste italiane attive sulla scena contemporanea internazionale e offrire loro l’opportunità di confrontarsi. Si tratta di Giorgia Nardin (L’Après-midi d’un Faun sulla musica originale di Debussy), Chiara Frigo (anche lei Debussy) e Francesca Pennini (Bolero sulla musica originale di Ravel). Partendo dalle tre composizioni musicali, quindi, le tre proposte coreografiche mettono il corpo e la danza al centro della ricerca, offrendo suggestioni riferibili a un’umanità in movimento, al desiderio di essere amati e amare, alla seduzione e al suo contagioso impatto sugli esseri umani.

 

 

Pagine: 1 2 3 4 5 Pagina successiva

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400