Filippo Livio aderisce a Fratelli d’Italia

L'ex presidente del consiglio comunale messinese abbandona Forza Italia per il movimento di Giorgia Meloni. E propone un assessorato "per fare da trait d’union con tra Giunta e Consiglio Comunale"

 

MESSINA. Ufficiale l’ingresso in Fratelli d’Italia del già presidente del Consiglio comunale Filippo Livio, e ad annunciare la notizia sono la prlamentare regionale Elvira Amata e la deputata nazionale Ella Bucalo.

“Il mio obiettivo non è correre a candidature, ma dare il mio contributo alla città aiutando i giovani a crescere”, questo l’obiettivo di Filippo Livio, (chirurgo, socio della Società Italiana di chirurgia e socio ordinario dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti e della Società Italiana di Colon-Proctologia) che condivide il progetto di FdI per la sua leader giovane e seria. “FdI è un partito di giovani e a questi giovani voglio mettere a disposizione la mia esperienza politica, personale professionale […] Questa città ha già toccato il fondo adesso dobbiamo farla risalire”.

“Sarebbe auspicabile si pensasse l’istituzione di un assessorato esclusivamente deputato a fare da trait d’union con il Consiglio Comunale, al fine di garantire tra giunta e aula un dialogo continuativo”, conclude Livio.

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400