Cinque imperdibili scene di Cafon Street

...delle quali vi vergognate in società ma che segretamente tenete fra i preferiti di YouTube

L’autobusso

 

Prima o poi sarebbe accaduto. Sarebbe accaduto che Mimmo e Stellario, protagonisti della spettacolare, feroce e fortunata parodia a cartoni animati Cafon Street, ideata da Marcello Crispino, prodotta da Uollas Comix e diffusa su YouTube, avrebbero trovato pane per i loro denti (non esattamente trentadue). Biondo ossigenato con crestina, panzuto e con gli occhiali colorati il primo; smilzo, barba perenne di due giorni e muso ‘ncarcagnato il secondo; lordi, rozzi, fruitori di musica neomelodica che ascoltano a volume Boeing 747 in decollo dalla Smart o dal booster e inclini alla sciarra (a chiacchiere, più che altro), i due incarnano una porzione statisticamente diciamo rilevante della popolazione messinese. Ed è per questo che la geniale intuizione di Marcello Crispino ha ottenuto il successo che gli ha permesso di arrivare ad oltre dodici episodi “ufficiali”, più vari spin-off.

Il pane per i loro denti, qui, ha le sembianze di un autista dell’Atm. E che autista…

 

Pagine: 1 2 3 4 5 Pagina successiva

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400