Messina: investe due pedoni e fugge, rintracciato dalla polizia

L'uomo, alla guida di un'auto, ha travolto due pedoni sul corso Cavour ed è andato via senza fermarsi a prestare soccorso. A farne le spese una 37enne e un uomo di 40 anni, ricoverato in prognosi riservata

 

MESSINA. Un’auto ha travolto un uomo ed una donna che attraversavano la strada sul corso Cavour, l’automobilista non si è fermato ma è stato rintracciato poco dopo dalla polizia. È accaduto questa mattina, intorno alle 12, all’altezza di piazza Antonello. Adesso i due pedoni si trovano in ospedale, il più grave è un un uomo di 40 anni ricoverato in prognosi riservata. Al pronto soccorso è finita anche la donna, una trentasettenne. Secondo quanto accertato finora dalla polizia municipale, la coppia stava attraversando la strada, subito dopo piazza Antonello, nei pressi del palazzo della Provincia quando all’improvviso è sopraggiunta un’auto che li ha travolti senza fermarsi a prestare soccorso. I due feriti sono stati soccorsi da alcuni passanti, sembra che qualcuno abbia anche cercato di far fermare l’investitore. Sono intervenuti gli agenti delle volanti che, poco dopo, hanno rintracciato l’uomo che era alla guida dell’auto. Nel frattempo i due feriti sono stati trasportati al Policlinico e per l’uomo è scattata la prognosi riservata.

Aggiornamento: l’automobilista è un uomo di 48 anni originario del Montenegro ed è stato portato in caserma per accertamenti. A segnalare la targa dell’auto alla polizia un agente libero dal servizio, che si era lanciato all’inseguimento dell’auto.

4
Lascia un commento

avatar
400
2 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
EzioPippoFrancescoElena Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Elena
Ospite
Elena

Cara giornalista, un auto non si apostrofa. Le consiglio di rivedere le regole grammaticali (almeno le bailari)

Francesco
Ospite
Francesco

Auto è l’abbreviazione di automobile, femminile, quindi si, si apostrofa. Mi sa che non è il giornalista a dover rivedere le regole grammaticali basilari (basilari, non “”bailari” come ha scritto lei)

Pippo
Ospite
Pippo

E Letizia è femminile, quindi “la” giornalista.

Ezio
Ospite
Ezio

E come sempre, in Italia, si guarda il pelo e non l’uovo ….