Startup Messina, al via l’incontro “Economia circolare”

Quali sono i vantaggi del convertire un’economia di tipo lineare a una di tipo circolare? E perché è arrivato il momento di farlo? Come può aiutarci l’Europa in questo passaggio? Sono queste alcune domande a cui si cercherà di rispondere venerdì 9 marzo a partire dalle 19 nei locali dell’Urban Lab del Comune di Messina, al 4° piano del Palazzo della Cultura “Antonello da Messina” (viale Boccetta is. 373, Messina). L’incontro, organizzato dall’associazione Startup Messina in collaborazione con l’Urban Lab di Messina, rientra nel circuito della Startup Europe Week 2018.

Nel corso dell’evento si indagherà su come si sta muovendo il mondo dell’economia circolare, quali sono le opportunità per la ricerca e quali, invece, possono essere quelle per le imprese e le startup. Si cercherà inoltre di capire il ruolo delle amministrazioni locali e come l’Europa cerca di stimolare la cittadinanza ad intraprendere percorsi virtuosi e rispettosi dell’ambiente. All’incontro prenderanno parte il Dottor Jeroen Spooren, ricercatore presso Vito (Flemish institute for technological research), studio di ricerca con sede in Belgio e Fernando Bono, titolare della Fean Ecology SRL. A moderare l’incontro sarà Fabio Bruno, presidente di Startup Messina.

Startup Europe Week è un movimento nato con l’obiettivo di aiutare gli imprenditori a crescere a livello mondiale. Nella settimana dal 5 al 9 marzo 2018 una serie di eventi, organizzati dalle community di riferimento, aiuterà gli imprenditori ad individuare un network che possa sostenerli a livello locale e globale.

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400