La Polizia arresta giovane spacciatore

L’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dai poliziotti delle Volanti ha portato ieri all’arresto di Naji Mahammed, cittadino di nazionalità egiziana di 19 anni.

Individuato dagli agenti all’interno della villetta Quasimodo, il diciannovenne ha tentato di defilarsi ma è stato raggiunto e sottoposto a perquisizione: nascoste nella tasca interna del giubbotto teneva sette dosi di marijuana e tre di hashish, per un peso complessivo di circa 10 grammi.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il ragazzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito per direttissima.

 

 

 

Lascia un commento

avatar
400