A Carnevale? Io mi vesto da personaggio letterario

A Carnevale? Io mi vesto da personaggio letterario

Martedì 13 febbraio, alla libreria Colapesce, l'evento incentrato sui più grandi romanzi di ogni tempo, con delle letture ad alta voce dei brani più significativi da interpretare "vestiti a tema"

 

MESSINA. Niente super eroi, principi azzurri o fatine. A Carnevale ci si veste da personaggi (o autori) letterari. Funziona così alla libreria “Colapesce” di Largo Seggiola, che martedì 13 febbraio, a partire dalle 18:30, organizza l’evento “A carnevale ogni libro vale – Letture in maschera”, incentrato sui più grandi romanzi di ogni tempo, con delle letture ad alta voce dei brani più significativi da interpretare “vestiti a tema”. Da  Albus Silente ad Arturo Bandini, da Emma Bovary ad Anna Karenina, da Josef k a Stephen Dedalus, sarà il lettore a scegliere il testo da leggere e il personaggio da interpretare, con la possibilità di sorseggiare un cocktail o una tisana fianco a fianco con il giovane Holden… o con la monaca di Monza.

Qui tutte le info.

Lascia un commento

avatar
400