Vittorio Emanuele: Nina Zilli per la prima volta a Messina

Il 30 novembre la cantautrice emiliana proporrà in riva allo Stretto i suoi brani più famosi e le tracce del suo ultimo album "Modern Art"

MESSINA. Sbarca per la prima volta a Messina la cantautrice emiliana nota per brani come “50mila”, “Per sempre”, “Sola”, “Mi hai fatto fare tardi” e il recentissimo singolo “Domani arriverà”: appuntamento con Nina Zilli e il suo “Modern Art Tour” giovedì 30 novembre nella suggestiva cornice del Teatro Vittorio Emanuele, che ospiterà un concerto capace di mettere a fuoco la versatilità dell’artista e i contenuti dell’ultimo omonimo album. Si tratta del quarto lavoro nella carriera dell’interprete, che riesce a mescolare forme e stili musicali diversi ed esplorare varie suggestioni artistiche.

Nella tappa in riva allo Stretto, la cantante sarà accompagnata da Jeeba – Riccardo Gibertini (tromba, trombone ed elettronica), Heggy – Antonio Vezzano (chitarra), Nico – Nicola Roccamo (batteria), Torre – Andrea Torresani (basso), Veez_o – Fabio Visocchi (tastiere), Dj Zak – Enzo Tribuzio (dj). Brano dopo brano, la scaletta si colorerà grazie ai cambi d’abito dell’artista, con le creazioni di Vivienne Westwood, dall’alta moda allo street wear, per adattarsi alla sonorità dei brani, un mix di suoni metropolitani e caraibici.

Seguici su Facebook

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400
wpDiscuz