Al “Maurolico” il libro “Non ci resta che correre” di Biagio D’Angelo

II Liceo “Maurolico” apre le porte dell’Aula Magna alla cittadinanza per la presentazione del romanzo di Biagio D’Angelo “Non ci resta che correre” (Rizzoli). L’appuntamento è per domani martedì 14 novembre, alle 17.30. Si tratta di una storia d’amore e di resistenza che segue il ritmo della corsa: “I maratoneti che, come i contadini, vivono sulla loro pelle il ciclo delle stagioni, vanno a letto presto, si svegliano all’alba, seminano e raccolgono”. L’autore, originario di Giampilieri anche se vive e lavora a Milano da diversi anni, nel romanzo fa cenno anche all’alluvione del 2009 che ha devastato l’intera frazione messinese.

La dirigente Giovanna De Francesco, alla guida del Liceo, insieme al team del Dipartimento di Lettere punta tutto sulla cultura, sull’apertura dei locali scolastici alla città e alle occasioni di crescita formativa per gli alunni dell’Istituto e i propri docenti. Saranno gli alunni del Liceo Maurolico infatti a condurre le letture e ad accompagnare con brani musicali questa breve maratona letteraria. In partenariato con la Libreria Bonazinga la presentazione del romanzo di D’Angelo apre una stagione di incontri e appuntamenti culturali del Liceo.

Seguici su Facebook

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400
wpDiscuz